Confronto: Nissan Pulsar contro i rivali

La Nissan Pulsar raggiunge il mercato per cercare di ottenere un punto d'appoggio in uno dei segmenti più competitivi. I giapponesi portavano fuori dal campo troppo a lungo, si può recuperare il tempo perduto? Per controllare ciò che abbiamo affrontato in questo confronto per la Hyundai i30, Renault Megane e la Seat Leon

il Nissan Pulsar Egli vuole conquistare il tempo perduto.Per raggiungere questo obiettivo che ha affrontato i suoi rivali in uncomparativo molto esigente: dalla Francia RenaultMégane, sud Seat Leon Design è dotato di piùgruppo sportivo e Hyundai i30 con il suo equilibrio.Quattro compatto in grado di offrire spazio e comfort. Quale saràil migliore?

Un sufficientemente potente e parsimonioso motore diesel, spazioper quattro persone ei loro bagagli, insieme apraticità e capacità di viaggiare o andare a fare la spesa.Onestamente, questo è tutto ciò che dovrebbe avere una buona macchina, non èpensi?

Ma lasciamo da parte i concetti superflui come lussoGuarda le opzioni come SeatLeone o la Renault Megane. Hyundaianche soddisfa queste esigenze con la sua i30 elegante. tuttoSono moderne compatta a cinque porte, rifiniti con cura eprezzi piuttosto abbordabili. Ha lo scopo di essere pratico ediscreto.

Ora arriva la Nissan Pulsar, un nuovomodello con grandi aspirazioni. Si può considerare che la dimensionediventa uno del segmento gigante, che misura 4,40metri di lunghezza. Per darvi un'idea: il sedile è di 12 centimetri più corta.Ha più spazio per passeggeri e bagagli e battaglia per lamaggiore aplomb. La domanda è: Fa il lavoro proposta di Nissan? Punti di nostracomparativo vi darà la risposta.

Nissan Pulsar insieme al nuovo 1.5 dCi da 110 CV con SeatLeon 1.6 TDI 105 CV, Renault Megane 1.5 dCi anche di110 CV e la Hyundai i30 1.6 CRDi con la stessa potenza. compiutomettendo in evidenza il giapponese o in ritardo? Da non perdereNelle pagine seguenti ...

Renault Mégane: guerra continua

Un design accattivante è essenziale per catturare l'attenzionedei potenziali acquirenti, ma una volta che hai preso,offrire un po 'di interni spaziosi non aiuta molto. nellaRenault Megane secondo row're più stretto rispetto al restoi suoi rivali. Inoltre, i sedili posteriori (di bassasoffice e quasi nessun soggetto) non sono le più adatte per i viaggilungo. Tutto questo significa che la RenaultE 'meglio per due persone come un compatto famiglia. certamente nonNon ha nulla a che fare con l'uso intelligente diHyundai Spazio e cabina ventilati di Nissan. a questoSi deve aggiungere che non offre le sensazioni più sportive eche ha un senso vago, che non invitare uncomando determinata. Sì, si raggiunge prestazioni che non sonosbagliato. In realtà, è il più veloce per raggiungere i 100 km / h (11,4 s) eche hanno bisogno di meno tempo per recuperare da 60 a 100 km / h (8.6s), che assicura veloce sorpasso sulle autostradecontea. Inoltre, il consumo è solo 5.0 litri.

Come se si nota che si tratta di un modello che vuole un po 'il mercato è nella sua gamma di sistemi di assistenza. Un puntoche la prossima generazione dovrà prestare maggiore attenzione.

Hyundai i30: fiducia in lui

Hyundai i30

La Hyundai i30 è una vettura molto equilibrata,notevole per la sua praticità per tutti i giorni. Ha unabuona modularità, non sprecato ripiegando il sedile posteriore èuna superficie di carico completamente piana. Sì, il suo tronco è lapiù piccolo di tutti. Una volta arrivati ​​in marcia graziela sospensione filtrata correttamente imperfezionistrada, ma se si è caricato pesantemente trova rapidamente il suo limite el'asse posteriore risponde bruscamente con evidenti rimbalzi. suoalto peso è visto nel comportamento di guidapigri rispetto alla Seat Leon. Non aiuta a migliorare questoIndirizzo situazione uninformative e sentirsi un po 'artificiale. La buona notizia è che una macchina è la risposta molto neutroE 'adattarsi ai gusti di una grande maggioranza dei conducenti. anche sesicuramente che quelle stesse persone non piace il peggiodei consumi, perché spende più di 0,3 litri di Nissan. un puntonon si dovrebbe mai mancare di menzionare è che l'i30 è garantitacinque anni fa chiaro che si tratta di una macchina affidabile.  

Nissan Pulsar: Argento Sterling

Nissan Pulsar

La Nissan Pulsar è una vettura altamente competitivo che si prende curaparticolarmente bene i suoi passeggeri con comodi posti a sedere ecabina senza stenosi, con facile accesso e uscitaabitacolo. Inoltre, la sospensione è abbastanza comodoquando passa irregolarità della strada, ma se transitasda aree ciottoli o passa sopra chiusinipronunciato in città a bassa velocità, trasmette anchein secchezza. Il motore ha anche una risposta moltoraffinata: un basso intorno scontroso mostrato e quando fate un passo conspinge in avanti sul pedale destro, ma prima si riattiva unturbo bassa reattività. Nel quotidiano fastidiopiccoli dettagli come indirizzo di colonna o asimmetricaconsolle centrale in plastica superato il male, le cui canzoni si puòarrivare a toccare con la mano, se non stai attento. E il pavimentocarico è troppo bassa. A favore: frenata a caldo, eche ha rallentato eccezionalmente bene; nessun avversario è riuscitomigliorare le loro contrassegno 34,7 metri. Che è la sicurezza.

Seat Leon: Spagnolo Poderío

Seat Leon

In Spagna ci sono persone a sangue caldo, quindi questo Seat Leontrasmette una passione che rivaleggia con la mancanza, anche se la loro105 CV produce meno potenza rispetto al resto, qualcosa che èrapidamente compensata dalla loro agilità al volante. Non èchiedo, se si considera che condivide una piattaforma con l'AudiA3. Lo sterzo è incredibilmente preciso e comunicativo etelaio mantiene il contatto con l'asfalto senza sospensioneessere troppo difficile per gli occupanti. Il motore è silenzioso espinge slancio. Inoltre, anche se solo cinque velocità (cheSì, con un cambiamento preciso in brevi distanze) raggiunge un consumoil contenuto di soli 5,1 litri. E in termini di prestazioni, rimane senzaproblemi il ritmo dei loro avversari. E 'efficace, ma anchecomodo? E ', soprattutto nei sedili anteriori, grazie allacomodi posti a sedere buona ergonomia offrono molto di moderazioneed una molto ampia di guida. Naturalmente, tutto questo paga:prezzo base della Seat Leon è 20.780 euro ed elementi qualiluci automatiche o regolazione in profondità del volante sianoOpzionale. Inoltre, Sedile offre solo due anni di garanzia. nonostantetutti questi soldi si stanno ottenendo il migliore vettura.

Nel nostro comparatore di assicurazioni hannocalcolato quanto costerebbe per garantire una Seat Leon TDI 105 CV. acalcolare il prezzo, si prende come riferimento un uomo di 30 anni10 vecchio ID e senza sinistri, che vive a Madrid,utilizzare l'auto ogni giorno, parcheggiata in un garage collettiva e camminarefino a 20.000 km all'anno. Con questi dati, l'assicurazione completaoffre rischio più accessibile Qualitas Auto, 420 euro. questocosto potrebbe essere di meno se si opta per una polizza di assicurazione coperta confranchising. In questo caso, il più economico sarebbe ilBalumba. Il costo è di 233 euro290 euro franchising.

conclusione

Comparative Nissan Pulsar

La nuova Nissan Pulsar è un grande compatto con un motore dieselsaver che non brilla o per divertimento al volante o per la comodità.Tuttavia, si ottiene un secondo posto credibile, il che significache egli è riuscito a guadagnare punti preziosi in tutte le sezioni delclassificazione. Il vincitore è il Seat Leon, che combinarisposta dinamica con la praticità per la giornata. Hyundai eRenault, questa volta lasciato alle spalle.


Понравилась статья? Поделись с друзьями: