Piano Movea 2017: tutto esaurito in sole 24 ore!

Questo è il Piano Movea 2017

Gli aiuti pubblici per l'acquisto di auto elettriche sono durati un sospiro; ora solo sperare che alcune delle richieste non sono ammessi a sostenere la sua parte.

cambiamento Holder in meno di 48 ore. Se ieri abbiamo scelto il fatto che il piano di aiuti per l'acquisto di auto a basso consumo ha cominciato a correre; oggi abbiamo appendere il poster Movea 2017 Piano esaurito.

E 'stato lo scorso 24 giugno, quando il Governo ha annunciato di aver dato il via libera a programma di aiuti per l'acquisto di veicoli elettrici, celle a combustibile, GPL ... Ma è stato un attivazione ficiticia perché i concessionari hanno dovuto attendere per il web, che è responsabile per la registrazione dei dati di auto elettriche che si qualificano per godere dei sussidi erano in funzione, qualcosa che non è accaduto fino a quando il Giovedi, 3 mese di agosto.

Per l'attivazione ritardata rivenditori gestione web Movea convertito la registrazione delle vetture vendute in una regata lunga è finita molto prima del previsto: in meno di 24 ore, la Tragsa (società responsabile della gestione della registrazione web) annuncia il denaro è esaurito.

Cosa succede ora? Per questo i rivenditori possono continuare a iscrivere veicoli, ma entrerà in un elenco di riserva provvisorio e riceveranno i soldi solo se si registrano annullamenti perchè uno dei modelli precedentemente registrati non soddisfano i requisiti.

Che cosa è Movea Plan?

Il Piano Movea è un pacchetto di sconti che si applicano all'acquisto di elettrici, ibridi, plug-in di auto ibride, idrogeno, gas naturale ... e dovrebbe essere attivo a partire dal 1 gennaio, ma, finora, che ha acquistato una spina ha dovuto accontentarsi per gli sconti che fanno i produttori.

Secondo l'annuncio fatto dal governo, il nuovo Piano Movea ha un budget di 14.260.000 (A meno rispetto agli anni precedenti, quando l'importo da ripartire è stato di 16 milioni di euro) e durerà fino 15 ottobre o fino a quando il bilancio è esaurito. 

Così è il Piano di Movea 2017: 500 + 1.000 euro di sconto per autovetture

Il Movea Movea 2017 o Piano 2 ha un budget di 14,26 milioni di euro da dividere tra tutti coloro che acquista un veicolo efficiente. La quantità di dedurre veicolo dipendente e intervalli tra i 500 euro da dedurre per le autovetture a 18.000 euro per gli autobus acquisto ADE e camion.

In mezzo ci sono gli autobus e camion per l'aiuto sono fissati a 5.000 euro e moto potranno godere di uno sconto compreso tra 1.200 e 1.500 euro.

 

Sono quindi oltre i veicoli a combustione regime (alimentato da diesel o benzina) che erano che mentre vigente Ha premiato il Piano Pive.

Nel caso delle automobili, i 500 euro di aiuti offerti dal governo, stabilimenti che intendono aderire al Piano Movea 2017 dovranno offrire ai propri clienti un ulteriore sconto di 1.000 euro e se è elettrico dell'automobile d eun deve fornire all'acquirente l'installazione di un punto di ricarica.

Parlando di questo. il importi per l'installazione di punti di ricarica 40% sarà per coloro che vanno in luoghi pubblici, con un massimo di 1.000 euro per le stazioni di ricarica convenzionali, 2.000 euro per quelli di semi-rapida recaraga e 15.000 euro per il caricamento veloce.

Quali veicoli possono ricevere aiuto?

In ciò che immaginiamo è alcun cambiamento nella auto che hanno sconti, una lista che rimane è se comprende:

- (Spina elettrica pura e ibridi) veicoli elettrici

- il gas liquefatto (GPL / GPL)

- il gas naturale compresso (CNG) e liquefatto (GNL)

- biciclette elettriche

- pedalando biciclette assistita da un motore elettrico.

carichi punto di installazione di aiuto, sarà anche dato uno dei principali ostacoli alla realizzazione della mobilità elettrica nel nostro paese.

Alcune nuove caratteristiche del 2017 Piano Movea

Oltre a ridurre la quantità, il nuovo Piano Movea porta alcune modifiche delle precedenti edizioni:

- Si elimina la regime minimis Ha imposto un tetto massimo di attività per la società; ma ora Non è consentito di aggiungere il supporto Movea altri contributi regionali o locali, aiuto a meno che non stanno installando punti di ricarica.

- dà periodo massimo di 10 giorni per documentare la prenotazione del veicolo; il precedente piano di spendere fino a 150 giorni a sinistra.

- Ora si può accedere l'aiuto i veicoli elettrici fino a nove mesi dalla prima immatricolazione, invece di sei l'anno scorso. Questo vale per veicoli di proprietà di una concessionaria, POS, fabbricante o l'importatore che ha acquisito un nuovo

- Incorpora un concessione di 1.000 euro per i punti di ricarica pubblici 7-15 kW potenza, che vengono aggiunti al sovvenzioni per caricamento veloce e semi-rapida

Essa richiede un Plan Pive 2017

Nel corso della presentazione del bilancio delle sue vendite commerciali nel 2016, l'amministratore delegato di Hyundai Spagna, Polo Satrústegui, lasciò il posto a quello che pensano tutti i produttori che vendono le auto nel nostro paese è necessaria Pive 9 o di un piano simile.

Lungi dal citando dati che mostrano come regimi di aiuti governativi per l'acquisto sono un importante impulso economico per il settore, Satrústegui ha sostenuto la sua richiesta in base all'età avanzata della flotta spagnola (più d ela metà delle auto in circolazione sono state soddisfatte 10 anni) e questo si traduce in un doppia minaccia:

- per sicurezza. "Una vecchia macchina ha due volte e mezzo più probabilità di avere un incidente di uno nuovo", Ha ricordato l'amministratore delegato di Hyundai in Spagna.

- per ambiente. "Noi vogliamo combattere le emissioni e non consideriamo che un modello attuale in conformità con le norme Euro6 emette il 90% in meno rispetto a qualsiasi auto di 10 anni fa"Dice Satrústegui.

Per il direttore di Hyundai in Spagna, il lancio di una nuova edizione del Piano di Pive (sarebbe Pive 9) non deve essere in contrasto con il programma di aiuti per l'acquisto di auto a basso consumo (il Piano Movea che avrebbe dovuto entrare in vigore nel mese di gennaio ): "gli aiuti sono necessari anche se si desidera aumentare le vendite di auto di tecnologie alternative, come ibridi ed elettrici. Mentre ci sono stati Piano Movea, hanno ragionevolmente venduto non appena è finita, sono crollati".

Ci o ci saranno Pive Plan 2017?

Anche se non si può dare una risposta categorica, la passività del governo via la prospettiva di un breve o medio termine Pive. A quasi esaurito le pive 8, l'allora Ministro dell'Industria, Juan Manuel Soria, ha detto più di 170 milioni di euro dotazione sarebbe stato l'ultimo e che da quel momento, gli sforzi di gestione si concentrerà sulla necessità di incoraggiare l'acquisto di auto più efficienti, ibride e leggere elettrica.

La forza dei produttori e venditori fatto la Pive 8 è allungata dalla prima scadenza nel mese di luglio 2016, alla fine dell'anno. Ma a quanto pare non è fuori portata.

Si esegue fuori Pive 8 Piano, ecco una guida per ottenere sconti

Da Autobild.es abbiamo contattato Anfac. L'associazione spagnola dei produttori di auto e camion è il più attivo nella lotta per un nuovo piano di aiuti per l'acquisto di auto nuove.

credono che un nuovo piano è necessario Pive e non solo per le vendite, ma non rientrano "la necessità per la demolizione della flotta spagnola e promuovere la mobilità sostenibile"Dicono.

Dal momento che le sue comunicazioni grandi ci hanno detto che approfittare di qualsiasi riunione o incontro ufficiale richiedere un Pive Plan 9 o, in mancanza, di un piano di sussidi che coprono un numero maggiore di automobili. Finora, non sono state esaudite.

Otto piani di Pive con ottimi risultati

Nei primi mesi del 2016, i produttori e venditori hanno fatto dichiarazioni e calcolato che grazie al Plan Pive circa 20.000 più automobili sono vendute. 

La cifra è elevata ma molto inferiore a quello realizzato nelle edizioni precedenti (fagotto è perché, in teoria, Pive 8 sarebbe solo ultimo sette mesi e 12 come sopra):

- nel 2013 77.572 unità vendute, grazie a più Pive

- nel 2014, 88,990 unità

- nel 2015, 50,815 unità grazie alla Pive 7