F1. Messico Classificazione GP 2017: Vettel dà la campanada

Vettel in pole GP del Messico

sessione di qualifiche Igualadísima al Gran Premio del Messico! Sebastian Vettel ha ottenuto &# 039; pole position&# 039;, un risultato inatteso data la buona prestazione della Red Bull in questo fine settimana.

Sebastian Vettel Sono rimasto sorpreso e ha fatto la pole position, il 50 ° della sua carriera, per la Gran Premio del Messico. Il pilota della Ferrari tedesca darà tutto per ritardare titolo Lewis Hamilton - che partirà terzo - domani. ottimo lavoro Carlos Sainz, nono, e Fernando Alonso, che prenderà il via domani dal fondo della griglia dopo aver cambiato il motore, ma ha dimostrato buone prestazioni con McLaren-Honda che egli avrebbe potuto portato ad essere tra i primi dieci.

VIDEO: In evidenza Messico GP 2017

Q1. Hamilton è imbattuto

Lewis Hamilton nessun problema ha portato la prima parte della sessione di qualifica per Messico GP 2017. Il britannico ha stabilito un miglior tempo di 1: 17.518 con la quale è stato imbattibile dal compagno di squadra Valtteri Bottas e Max Verstappen. Fernando Alonso, In quinto luogo, ha mancato il taglio senza problemi e con buoni sentimenti, che ha sottolineato alla radio. Carlos Sainz è andato in Q2 undicesimo. Non sono riusciti a superare Marcus Ericsson, Pascal Wehrlein, Kevin Magnussen, Romain Grosjean Pierre Gasly o tagliare con problemi al motore, anche le impediva di lasciare la pista.

Q2. Verstappen vuole lottare per la pole position

fantastica prestazione Max Verstappen nella seconda parte delle qualifiche, con un tempo fantastico di 1: 16.524, il più veloce finora. Olandese approvando tre decimi Sebastian Vettel e Lewis Hamilton a cinque. Carlos Sainz, settimo, ottenendo in Q3, mentre Fernando Alonso non ha nemmeno rotolamento. Il motivo: che domani anche partirà dal fondo della griglia a causa di sospensione dopo aver cambiato il motore. Essi non sono andati alla terza parte delle qualifiche: Felipe Massa, Lance Stroll, Brendon Hartley - con problemi al motore - Fernando Alonso e Stoffel Vandoorne.

Q3. Vettel Sorpresa!

Come ci aspettavamo, dopo il passo drammatico in Q2, Verstappen Ha iniziato la lotta per la pole posizione di leader con un tempo di 1: 16.574, irraggiungibile per Vettel e Hamilton, che sono rimasti due e tre decimi, rispettivamente. Nel suo secondo tentativo, Verstappen Egli non ha migliorato, ma lo ha fatto Sebastian Vettel. Tedesco segnato un tempo di 1: 16.488, con cui superato di soli 86/1000 Verstappen per concludere la pole. La Red Bull avrà inizio la seconda di domani e Lewis Hamilton, terzo. Vettel domani hanno una buona possibilità di vincere e cercare di ritardare il conseguimento del titolo di Hamilton.

Dal quarto Valtteri Bottas partirà domani, seguito da Kimi Räikkönen e Esteban Ocon, che ha superato Daniel Ricciardo. Nico Hülkenberg, Carlos Sainz e Sergio Pérez completato le prime dieci posizioni sulla griglia di partenza. La gara si svolgerà domani, alle 20: 00h.

Classificazione iniziale (fine delle qualifiche): Una splendida giro vede Sebastian Vettel pole pretesa #MexicoGP ���� # F1 #Quali pic.twitter.com/BMtCHGAV3t

- Formula 1 (F1 @) 28 ottobre 2017

 

Immagine: Sutton Motorsport